Buona “Festa della Terra”

Il 22 aprile ricorre la Giornata della Terra.

Festeggiarla significa prendere atto del fatto che viviamo,  ci muoviamo e siamo parte di una grande Entità che gli scienziati da qualche decennio hanno ribattezzato Gaia.

In un momento storico come questo, la consapevolezza di essere terrestri, assume un’importanza veramente rilevante.

Per un giorno  possiamo provare ad essere più consapevoli  delle scelte coerenti al rispetto da nutrire nei confronti di Chi ci ospita e del nostro stesso essere. Dai consumi a ciò che agiamo nella nostra quotidianità, i tipi di prodotti che usiamo per lavare, o che assumiamo come cibo, o la qualità delle scelte di mobilità o la selezione dei rifiuti, tutto nel nostro quotidiano incide sul presente e sul futuro della salute del nostro Pianeta e quindi nostra.

Perciò oggi possiamo portare l’attenzione in modo più consapevole a ciò che probabilmente già da tempo è entrato nella nostra “routine ecologica” e ringraziare.

L’Istituto HeartMath che sviluppa la ricerca scientifica sulla Coerenza cardiaca, ha attivato un programma di Global Coherence che ci permette di generare una potente connessione con il Pianeta e tutte le sue creature. In questa giornata possiamo dire Grazie mentre respiriamo o beviamo un bicchier d’acqua, apprezzare un paesaggio naturale o semplicemente restare sereni. Anche il nostro Benessere, di noi singoli e piccole creature,  può influenzare la Vita del grande Pianeta. E la Gratitudine, ci ricorda HeartMath ha un forte potere antinfiammatorio sui nostri tessuti organici.

Per un giorno viviamo come se il Pianeta potesse a sua volta ascoltarci e apprezzare questo nostro piccolo ma importante impegno.

 

per info:

www.onuitalia.it

www.heartmath.org

 

Categorie

Il Cibo Amico

Iscriviti alla newsletter

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Social Media

Condividi l'articolo

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on pinterest
Questo sito utilizza cookie. Continuando a utilizzare questo sito web, si accetta l’utilizzo dei cookie.