Coerenza Cardiaca

Ipnosi e Autoguarigione

Di questa tecnica è opportuno dire che sono proprio “innamorata”.
L’ho incontrata molti anni fa e subito mi ha presa per il suo straordinario potenziale e per il fascino che da sempre il Cuore umano esercita su noi medici.
Dentro c’è il mistero della Vita e pensare che esiste un modo, semplicissimo, per evocare una condizione che permette all’organismo di produrre un’unica nota , è veramente un incanto.
Durante il Corso di Ipnosi clinica ho messo insieme queste due tecniche e ho studiato i processi di Autoguarigione che derivano dal mettere un organismo in armonia, liberandolo dal cappio della mente concreta con l’ipnosi.
E il miracolo avviene. Le persone riescono dopo qualche seduta a ritrovarsi in equilibrio, a richiamare questa condizione con un semplice ancoraggio e a liberare quel potenziale che avvia i processi di guarigione.

Articoli relativi a Coerenza Cardiaca

Riflessioni sulla Gentilezza

Cosa ci impedisce di essere gentili ? Cosa intendiamo per Gentilezza ? Come cambia la nostra vita se impariamo a relazionarci con Gentilezza ?   Non so quanti di voi abbiano sentito l’esigenza di interrogarsi su questo tema, all’apparenza poco importante ma nella sostanza determinante

Leggi l'articolo »

La relazione tra Mindfulness e Coerenza cardiaca

  Sono anni che studio e pratico la Coerenza cardiaca e solo da pochi  mi sono dedicata alla Mindfulness. Trovo queste pratiche una svolta nella capacità di creare delle attitudini nella vita quotidiana che possano riflettersi sulle relazioni e sul nostro modo di interpretare ciò

Leggi l'articolo »
Collesano

L’arte della Manutenzione del Cuore

Ho scelto questo titolo per un seminario che tengo l’ultimo we di maggio al Centro Studi e Ricerche  per la Volontà di Bene, Uriel, a Collesano in provincia di Palermo. L’ho scelto perché, da medico e da praticante della Coerenza cardiaca, mi sono resa conto

Leggi l'articolo »

L’Amore ripaga

Quando parliamo d’amore pensiamo sempre alla relazione tra due persone, l’amore genitoriale o filiale, l’amore di coppia. Ma dimentichiamo che l’attivazione del sentimento che chiamiamo amore produce il rilascio di ossitocina . Prodotto dall’ipotalamo e secreto dalla neuroipofsi, quest’ormone rende più tolleranti, ecco perché un

Leggi l'articolo »

Categorie

Il Cibo Amico

Iscriviti alla newsletter

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Social Media

Per ricevere maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookie. Continuando a utilizzare questo sito web, si accetta l’utilizzo dei cookie.